Sweetdragonfly – Il Blog di Arco dei Sogni

Worshop di cucina

IMG_7720FILEminimizer
Finalmente sono riuscita a trovare un po’ di tempo per condividere con voi qualche immagine  e un paio di ricette del corso di cucina che ho organizzato un paio di settimane fa.
 
 
 

 

Quinoa, Cauliflower and Spinach Cake (Frittata di quinoa)

Ingredienti

180 grammi di quinoa cotta
180 grammi di cavolfiori
60 grammi di fiocchi di avena
50 grammi di foglie di spinaci tagliati a fette
1 aglio tagliato a pezzettini
3 uova
sale e pepe 
olio di oliva per friggere
formaggio feta (per accompagnare la frittata di quinoa)
1. Grattugiare i cavolfiori fino a ridurli alla grandezza di chicchi di riso.
2. Metterli in una ciotola assieme agli altri ingredienti, mescolare bene il tutto e lasciar riposare in frigo per 30 minuti.
3. Prendere una pallina alla volta e schiacciarla in modo da ottenere un disco
4. Friggere i dischi in una padella con olio.
5.  Quando saranno di colore oro, girarli con cura e continuare a friggerli fino a completa cottura (circa 2 minuti). 
6.  Far raffreddare un po’, poi aggiungere le briciole di Feta
 
 

Scones
Ingredienti
250 grammi di farina “00”
50 grammi di latte
100 grammi di panna
40 grammi di burro, tagliato a dadini
25 grammi di zucchero
2 cucchiaini e mezzo di lievito in polvere
½ cucchiaino di sale
1. Riscaldare il forno a 200°C.
2. Mescolare insieme la farina, il lievito, lo zucchero e il sale in una ciotola.
3. Aggiungere il burro e mescolare fino ad ottenere una sorta di briciole. 
4. Versare il latte e la panna, mescolare finché diventa una pasta.
5. Mettere l’impasto sul tavolo infarinato e usando le mani schiacciarlo fino ad ottenere uno spessore di circa 2 cm.
6. Con un tagliabiscotti rotondo di diametro 4.5 cm. schiacciare l’impasto per ottenere dei dischi
7. Cuocerli per circa 12-15 minuti, poi metterli sulla griglia a raffreddare. 
Clotted cream
Ingredienti
120 ml. di panna fresca
55 grammi di mascarpone
1 cucchiaio di zucchero
½ cucchiaino di estratto di vaniglia
1. Sbattere tutto insieme fino a quando diventa una crema. 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi